di Silvia Leghissa. Molti giovani, per non affrontare sfide e problemi spesso faticosi, preferiscono vivere sul web, sviluppando vere patologie Arriva il giorno in cui ci ritroviamo adulti, quasi scordando quella parte della nostra vita passata fatta di emozioni travolgenti, di prime cotte ed abbandoni, di risate e di pianti, di sogni impossibili e di grandi valori, che credevamo assolutamente ...

di Sergio Ragaini. I robot sono già in grado di aiutarci nella quotidianità: e questo è solo l’inizio verso un futuro che, sempre più, li vedrà entrare nella realtà di ogni giorno Spesso, quando pensiamo ai robot, evochiamo oggetti da film di fantascienza, in grado di fare cose incredibili, fino a sostituirsi completamente all’uomo. Mi viene in mente Hal (il ...

di Franco Bianchi. Le storie di successo di alcuni giovani che hanno rivelato spunti di genio, atti a rivoluzionare il futuro del nostro pianeta Ormai è di dominio pubblico l’esistenza nel Pacifico di un’enorme isola di pattume che la corrente ha compattato. Essa è composta principalmente da imballaggi di plastica, ma non solo: reti da pesca perdute, pezzi di plastica ...

di Sergio Ragaini. Dopo 41 anni il principale riconoscimento mondiale in campo matematico viene conquistato da un italiano, Alessio Figalli. La notizia mi è arrivata quasi per caso. Probabilmente l’hanno mandata a me, perché sanno che sono matematico: un italiano, pochi giorni fa, ha vinto la prestigiosa Medaglia Fields, che qualcuno ha definito “il Nobel della Matematica”. Si tratta di ...

di Maurizio Falcioni. Lotta a zuccheri e dieta mediterranea: per certe affermazioni giudicate estreme Panzironi, giornalista Tv, è finito sotto inchiesta. Vediamo cosa è successo. Adriano Panzironi è un giornalista impegnato in una lotta che, se per molti è inconcepibile, per altri rappresenta un’onda d’innovazione socio-culturale. Ma intorno a lui si è sollevato un polverone: per certe sue affermazioni giudicate ...

di Cristina Penco. La principale responsabilità è da imputare a una mancata “cultura del rispetto” che molte famiglie non insegnano più. Ma anche la scuola svolge un ruolo fondamentale. Aggressioni fisiche e verbali, comportamenti violenti dinamiche da branco. Una perdita generale del “senso del limite”, che sfociano in atti gravi e pericolosi non solo verso i coetanei, ma anche verso ...