Non ci sono solo testimonianze: molti studiosi ne stanno raccogliendo le prove. Di questo eterno interrogativo, se esiste cioè la sopravvivenza dell’anima, ne parla il fisico Federico Faggin, imprenditore, inventore e “risvegliatore”, unendo la sua voce a quella di diversi ricercatori e scienziati che trovano sempre più conferme sulla realtà di una vita spirituale, eterna, accanto a quella materiale che ...

di Giorgio Cozzi. I risultati degli esperimenti per dimostrare scientificamente che esiste vita oltre la vita. La comunicazione con i defunti ha accompagnato l’evoluzione umana e di essa se ne parla sin dati tempi antichi, con le più svariate forme, credenze, religioni, arte, storia, filosofia, talvolta addirittura come cultura prevalente, come nel caso degli Egizi. Spesso la materia è ammantata ...

di Marco Cesati Cassin. Affascinanti e rivelatori, i Registri sono la memoria cosmica. I Registri dell’Akasha sono conosciuti sin dall’antichità. L’umanità ne sa della loro esistenza da così tanti secoli da perdersi nella notte più profonda dei tempi. Nonostante le diverse aree geografiche, culture e religioni, i Registri sono presenti e l’uomo li ha chiamati con differenti nomi: “Tavole di ...

di William Giroldini. La trasmutazione dei metalli in oro corrisponde sul piano metafisico alla realizzazione spirituale. Non è chiara l’etimologia del termine alchimia: pare derivi dall’arabo al-khīmiyya, che significa chimica e che a sua volta, sembrerebbe discendere dal termine greco khymeia che significa “fondere” i metalli. L’alchimia abbraccia alcune tradizioni filosofiche, esoteriche e tecniche che si sono propagate per quattro ...

La ghiandola pineale ha un ruolo importante a livello ormonale, per la salute, ma anche sul piano spirituale. Come proteggerla ...

di Giorgio Cozzi. Oggi ritroviamo approcci convergenti da vie diverse verso la spiritualità. Il “mondo unico” di Antonio Manzalini e la “parola unica” di Deepak Chopra I tempi che stiamo vivendo spingono alla ricerca di un senso della vita più profondo e meno attaccato alla materialità. L’evoluzione degli studi e delle ricerche scientifiche rendono più ragionevole il porsi nuove domande ...