Multitasking e tecnologici, i giovani sono lettori polarizzati che seguono tendenze social. “Non esiste un vascello veloce come un libro per portarci in terre lontane, né corsieri come una pagina di poesia che si impenna. Questa traversata può farla anche il povero senza oppressione di pedaggio, tanto è frugale il carro dell’anima”, scrive Emily Dickinson. “Leggere è l’esplorazione dell’universo”, sostiene ...

 «Nei miei incontri con i ragazzi, cerco di infondere fiducia e scopro i loro talenti da far fiorire». Nell’epoca di fenomeni mondiali come la Great Resignation, le Grandi Dimissioni, e del Quiet Quitting – la silente strategia per cui si fa lo stretto indispensabile in attesa di uscire dall’azienda appena possibile – non passano inosservati i bagliori dell’entusiasmo negli occhi ...

Abbiamo dimenticato che la Terra è un dono. Ricambiamolo con cura, amore e bellezza Dopo un’estate e un autunno caratterizzati da ondate di caldo anomalo, anche l’inverno 2024 molto probabilmente raggiungerà temperature torride da record. Un indizio tra tutti: El Niño sta per tornare, avvisano gli esperti. L’espressione spagnola fa riferimento a ciò che, periodicamente e sempre più spesso, si ...

Per prevenire i femminicidi in aumento occorre intervenire a monte, su cultura e linguaggio «Il femminicidio è spesso il risultato di una cultura che svaluta la vita delle donne, vittime proprio di coloro avrebbero dovuto amarle e invece sono state vessate, costrette a lunghi periodi di abusi fino a perdere completamente la loro libertà prima di perdere anche la vita». ...

di Cristina Penco. Il futuro – personale e collettivo – fa paura a tutti, ma soprattutto ai giovani. Stress, inquietudine, tristezza, angoscia, paura per il futuro, un tormento che può sfociare in veri propri stati depressivi. Non più il desiderio di fare progetti di vita, ma l’affanno di chi deve fare tutto ora, perché poi non c’è più tempo. Sono ...

di Cristina Penco. Viviamo nel colore e non lo conosciamo: sapevate che percepiamo 7,5 milioni di tonalità differenti? Fin dai tempi più antichi, l’uomo ha cercato di utilizzare i pigmenti naturali per esprimere se stesso, decorare oggetti d’uso quotidiano e comune e creare opere d’arte. Gli antichi Egizi usavano spesso il blu e il verde, associato alla natura che li ...