di Cristina Penco. Alberti analizza a fondo il sentimento più potente e misterioso, l’amore, “l’ultimo grande mistero che ci avvolge”. L’amore raccontato in molte sue sfaccettature e declinazioni, analizzato dallo sguardo disincantato, sferzante, mai banale, della scrittrice Barbara Alberti. È il tema al centro di Amores, pubblicato da poco da HarperCollins e dedicato a quello che l’autrice definisce “l’ultimo grande ...

di Cristina Penco. Le memorie familiari, impresse nel nostro inconscio – e nel DNA – condizionano le nostre esistenze. Occhi, capelli, pelle, così come altre caratteristiche fisiche, predisposizioni, patologie. Ma non solo. Dai nostri antenati ereditiamo ben di più del mero corredo genetico. Spesso, dal passato, ci portiamo dietro paure, ossessioni, incubi non elaborati dei nostri avi, traumi silenziosi che ...

di Cristina Penco. Come liberarsi dagli agenti inquinanti della mente, per la salute e la felicità degli esseri umani e del pianeta. Di solito, quando si parla di ecologia, ci si riferisce alla scienza che studia le relazioni tra esseri viventi e ambiente in cui vivono. In tempi recenti l’aggettivo “ecologico” è diventato sinonimo di sano, equilibrato, armonico, pulito. Negli ...

di Cristina Penco. In primavera, tante manifestazioni in Italia dedicate ai fiori, simbolo di bellezza e di rinascita. Presso gli antichi Romani, tra fine aprile e i primi di maggio, si celebravano le Floralie (Floralia), feste in onore della dea Flora. Per l’occasione, presso il Circo Massimo, si tenevano dei giochi a cui gli spettatori assistevano indossando abiti variopinti, vietati ...

di Cristina Penco. I colori, che hanno anche valore simbolico, generano emozioni, pensieri e intuizioni. Quella che percepiamo intorno a noi è una realtà a colori. Si tratta, in realtà, di una percezione, un’esperienza puramente soggettiva che dipende dalle nostre proprietà visive e dalla luce che gli oggetti stessi riflettono. Prendiamo, per esempio, un campo di margherite in un prato. ...

di Cristina Penco. La pandemia ha influito sui cambiamenti già in atto nella fruizione del cibo in casa. Si pranza e si cena sempre meno al di fuori della propria abitazione. Si è tornati a cucinare in casa e a (ri)scoprire il piacere dell’arte dei fornelli. In linea di massima, al ristorante e anche tra le mura domestiche, si prepara ...