A cura del Cerchio Demofilo Fidani. Il messaggio canalizzato di un Fratello (così si firma). Molti dicono di aiutare, di condurre una vita coerente, ma non sanno bene cosa vuol dire sentirsi uniti con l’anima. Basta fare delle cose, a volte, e questo è lodevole, ma la mia precisazione si appunta su una piccola e non secondaria sfumatura, che cercherò, ...

Cerchio Demofilo Fidani. La realtà della coscienza secondo un “Fratello” canalizzato dal medium del Cerchio. Quando vivevo sulla Terra, pur volendo seguire i precetti morali o della religione, cascavo sempre in atteggiamenti di giudizio e di confronto, perché questa non è qualcosa che ti appartiene, ma è la realtà della materia, che offre questo tipo di prospettiva, la quale va ...

di Franco Bianchi. Può la spiritualità assoggettarsi all’autorità terrena? E questi due poli come si relazionano tra loro? Un ossimoro, almeno in apparenza: può un’autorità essere spirituale? Oppure: la spiritualità non è implicitamente scevra da autorità perseguendo un benessere transmaterialista? Un comune punto di vista relega l’ambito spirituale in un’area un po’ anticonformista, anti sistema, perfino un po’ anarchica e, ...

Cerchio Demofilo Fidani. Come è nato questo gruppo medianico e i messaggi ricevuti dai fratelli di Luce. La prima pagina di un ampio raccoglitore, contrassegnato col numero 1, nell’archivio di tutti le comunicazioni, scritte o registrate, che abbiamo ricevuto dai Fratelli di Luce, reca una data: 12 dicembre 2017, l’inizio della nostra storia. Fino a quel giorno eravamo un piccolo ...

di Marco Cesati Cassin. Gli angeli possono presentarsi come creature di Luce o delle tenebre. Ma anche questi svolgono un compito legato all’evoluzione. Il destino dell’uomo è generato da un insieme di forze che coesistono in un misterioso equilibrio tra questo e l’altro mondo. Folle è colui che pensa che la sua vita e il suo destino dipendano esclusivamente dal ...

di Filippo Falzoni. Il nostro collaboratore ci segnala un interessante brano del filosofo indiano Nisargadatta Maharaj sullo stato di coscienza da vivi e dopo la morte. Lo stato anteriore alla coscienza è permanente. L’apparizione e la scomparsa spontanee, sono una qualità della coscienza. Se ti addormenti con la consapevolezza che sei la coscienza, questo pensiero regnerà durante tutta la giornata ...