Ubaldo Carloni: Dna, evoluzione e testi antichi

Ubaldo Carloni: Dna, evoluzione e testi antichi

Quando:
20 febbraio 2018@21:00–23:00
2018-02-20T21:00:00+01:00
2018-02-20T23:00:00+01:00
Dove:
Mondadori Multicenter
Via Marghera
28, 20149 Milano MI
Italia
Contatto:
Manuela Pompas
333.5982880

martedì 20 febbraio 2018, ore 21,00, Ubaldo Carloni:
“DNA: evoluzione e testi antichi”

«Le ricerche scientifiche che oggi ci costringono ad un rivisitazione della Storia Umana avvengono nel campo del Fisica e della Genetica», afferma lo studioso Ubaldo Carloni, che oltre a occuparsi di terapie olistiche ha studiato Teologia.

Nella sua conferenza ci parlerà della relazione tra il DNA umano, dello sviluppo di facoltà superiori (spiritualità e coscienza) e delle scritture degli antichi testi sacri, in cui sembra descritto ciò che la genetica ci racconta oggi.

«Nonostante parte della Scienza ufficiale continui a credere che i testi come i Sumero-accadici, i Veda indù, l’Antico Testamento ebraico, i poemi dei Maya, abbiano prevalentemente carattere mitico, essi riferiscono veri interventi di ingegneria genetica che sembrano attuali. Da questi rilievi parte la nostra indagine: sia nei testi che nei nostri geni c’è il seme della divinità e le nostre più elevate aspirazioni non hanno solo carattere astratto o filosofico speculativo».