Karmanews senza sfondo

Civiltà scomparse

Riscopriamo i segreti del passato

Alcuni ricercatori indipendenti, grazie ai loro studi e ai loro ritrovamenti archeologici, stanno riscrivendo la storia

Ecco le loro scoperte

CONVEGNO ONLINE

Live su YouTube 12/13 Marzo

c46db509 banner element svg
atlantide
Foto Pompas

Perché un convegno sul passato?

Karma Meetings si propone con i suoi convegni di esplorare i mondi paralleli, le scienze di frontiera, la strada della sensitività e dei contatti con le altre dimensioni.

Questa volta affronteremo con i nostri relatori l’Archeologia misteriosa, un tema affascinante – ignorato a livello ufficiale – che apre inquietanti ma anche appassionanti interrogativi.

La Terra, come afferma Zecharia Sitchin (e più recentemente Mauro Biglino) è stata colonizzata da visitatori dello spazio? Sono veramente esistiti i giganti sul nostro pianeta? Quanti continenti sono scomparsi e che tracce hanno lasciato? La Terra è abitata anche nel suo interno?

In cosa consiste il convegno?

Il meeting si svolgerà online sulla piattaforma YouTube. I link per seguire il convegno sabato e domenica verranno forniti via email ad ogni iscritto venerdì 11 marzo. I link saranno disponibili per due mesi anche per chi, iscrivendosi, non potrà seguire le due giornate in diretta.
Durante questi due giorni, che saranno molto intensi, potrete intervenire durante la diretta – meglio verso la fine di ogni relazione – e porre domande ai nostri relatori in chat. Vi forniremo anche le loro mail e i loro siti web in modo da poterli eventualmente contattare anche a convegno finito.

PARTECIPA AL CONVEGNO

I nostri approfondimenti

Ecco di cosa parleremo in diretta live con i nostri relatori

Terra Cava

La Terra cava

Nella tradizione tibetana si
parla di Agarthi e Shamballa,
popoli leggendari che abitano
all’interno della Terra e
anche di basi extraterrestri

atlantide

Continenti scomparsi

Oltre ad Atlantide, Mu e
Lemuria (solo una leggenda?),
sono stati scoperti
negli oceani altri continenti,

intere città e piramidi

ufo

Gli alieni tra di noi

L’uomo secondo alcuni è
il frutto di un esperimento
genetico di razze aliene.
Queste sono incarnate

ancora oggi tra noi?

Video dei nostri relatori

Guarda la video presentazione dei nostri ospiti straordinari

Partecipa al convegno

Scopri i misteri che ci hanno nascosto finora

ISCRIVITI

A CHI È RIVOLTO IL CONVEGNO?

Se sei una persona

Allora questo è il convegno che fa per te

IL CONVEGNO NON FA PER TE SE

Il film del sabato sera

Orizzonte perduto
il film di Frank Capra del 1937

Una pellicola leggendaria, che valse al regista due Oscar. La storia, tratta dal romanzo di James Hilton, narra la storia di alcuni fuggiaschi partiti dalla Cina, il cui aereo si schianta sull’Himalaya. Soccorsi dal misterioso Chang, vengono portati in una fertile vallata nella quale sorge Shangri-Là.

Qui vive una società perfetta che non subisce le leggi del tempo – ispirata al mito di Shamballa – guidata da un saggio che ha 200 anni, che vuole preservare i valori etici e spirituali dai conflitti del mondo esterno. Il protagonista si fermerebbe volentieri, ma gli altri lo convincono a fuggire…

Orizzonte perduto

PARTECIPA AL CONVEGNO

IL PROGRAMMA, GLI ORARI, GLI OSPITI E GLI ARGOMENTI

DETTAGLIO ARGOMENTI

Manuela Pompas

Quando c’erano i giganti
Nella Bibbia si parla dei Nephilim, i giganti (un’altra traduzione è “coloro che discesero” o “i caduti”), che si accoppiarono con le figlie degli uomini. Tante le interpretazioni: ma i giganti sono vissuti davvero sulla Terra? I reperti trovati in Sardegna, in Francia e negli Stati Uniti sembrano confermare questa teoria.

Adriano Forgione
I misteri dei luoghi sacri peruviani 
Una civiltà remota ha lasciato qui le sue rovine all’interno di una geografia metafisica in cui l’ambiente naturale era custode di forze invisibili e creatrici, dove i sacerdoti svolgevano i loro rituali. Sapienza sacra e conoscenze tecnologiche avanzate provano che gli Incas utilizzarono solo quei luoghi, fondati da una cultura dimenticata.

Alessandro Marcon

La civiltà ipogea

Secondo un’analisi delle tecniche di scavo, alcuni antichi siti possono essere stati realizzati solo con l’ausilio di fresatrici meccaniche, una tecnologia sconosciuta alle antiche popolazioni. La conclusione è che una razza antropomorfa, tecnologicamente evoluta ma morfologicamente non dissimile dalla razza umana, abbia colonizzato il sottosuolo del pianeta.

Massimiliano Steffen

Nel cuore della terra
Il popolo illuminato di Shamballa, che vive in un regno segreto, ci ha trasmesso il suo modo di essere per far nascere in noi il desiderio di cambiamento spirituale, soprattutto nel momento attuale, il più importante dei passaggi collettivi. Le tecniche di liberazione e riconnessione per attuare in noi il ritorno all’origine celestiale del vero essere umano divino

Maurizio Martinelli
L’eredità della civilizzazione sumera

La civilizzazione sumera apparve ready-made circa 6.000 anni orsono, sparendo altrettanto improvvisamente attorno a 2.000 anni prima dell’Era Attuale. Tuttavia la sua eredità culturale permea le principali attività dell’Homo Sapiens Sapiens, dalla doppia elica del DNA, simbolo della conoscenza, all’aquila bicefala, simbolo del potere.

Patrizio Mariotti

Kumari Kandam e Mu: le antiche civiltà dell’Indo-Pacifico

Le tracce lasciate dalle civiltà più misteriose della storia dell’umanità: la civiltà del Pacifico, di Mu e Kumari Kandam, culla delle civiltà del sub continente indiano e di Cylon, in un percorso che rivela il fitto intreccio di connessioni fra le culture più antiche del pianeta, spesso imprintate dalla presenza di civiltà extraterrestri.

 

PARTECIPA AL CONVEGNO

Marco Rocchi
Egitto, l’alba delle origini

I Testi antichi egizi, in cui si nascondono le nostre origini spirituali, rappresentano un percorso legato alla purificazione del defunto. Grandi iniziati percorrevano gli occulti corridoi dei templi per trasportare l’antico sapere, occultandolo in preziosi papiri fino all’Egitto storico. Scopriremo come persino l’Arca dell’Alleanza ha profonde radici in Egitto.

Enrico Baccarini
India, la civiltà sommersa

Le leggende indiane parlano di un cataclisma, seguito da un diluvio, che avrebbe distrutto un’antica civiltà. Avvalendoci delle più recenti scoperte, abbiamo analizzato queste tradizioni, verificando come i testi più sacri raccontino la medesima storia e come numerose scoperte archeologiche abbiano dato sussistenza a questa realtà.

Mauro Aresu
Sardegna, la memoria delle pietre

Vedremo le modalità fondamentali degli antichi nel realizzare i loro monumenti megalitici ed in particolare delle Tombe di Giganti, che tuttavia non erano tombe di uomini giganti (il nome deriva dalla tradizione popolare) bensì sepolture collettive. Questo non significa che i giganti non siano esistiti, anzi le loro ossa sono state rinvenute in più parti del mondo.

Soraya Ayub

Amazzonia: connessione Tiwanaku – Akakor 
Con i colleghi dell’Associazione culturale “Akakor Geographical Exploring”, di cui è coordinatrice scientifica, Soraya ha studiato per molti anni queste due magnifiche civiltà scomparse, stabilendo la connessione tra loro soprattutto dopo l’incontro avuto con Tatunca Nara, ultimo principe degli Unha Mongulala.

Andrea Cogerino
Rama, l’Atlantide della Val di Susa

Era la sede di una civiltà megalitica di maghi giganti e alchimisti di pelle scura, situata in una zona abitata da antiche civiltà scomparse. Si parla anche di Atlantide (prima edificazione di Rama) e di una città celto-romana sepolta ai piedi della Sacra di San Michele. Un altro mistero è il Musiné, monte magico per eccellenza.

Daniela Bortoluzzi
Veniamo dalle stelle?

Gli esordi della storia umana furono segnati da fatti straordinari che ci sono pervenuti attraverso le mitologie (ossia le religioni delle civiltà scomparse), le quali descrivono storie legate a visitatori provenienti da altri pianeti, scambiati per dèi. Oggi, grazie al vasto materiale a disposizione, è possibile analizzare con mente aperta nuove ipotesi.

Il prezzo promozionale che pagherai fino al 7 Marzo è di soli

70€

120€

Compila il form seguente con i tuoi dati e iscriviti al convegno

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Nome e Cognome
Prezzo: 80,00 €

Quanto fa 7+4?

DOMANDE FREQUENTI

Compilando il form e cliccando su INVIA, sarai reindirizzato alla pagina di pagamento su PayPal. Potrai pagare con Carta di credito o prepagata.

Dopo che avremo confutato il pagamento ti invieremo un’e-mail da questo indirizzo: meetings@karmanews.it, nella quale sarà specificato tutto quello che occorre e che dovrai fare per partecipare al convegno o vederlo dopo la diretta.

L’unica cosa a cui devi prestare attenzione è verificare che l’email non sia finita in “spam” o “promozioni”.
Per qualunque dubbio scrivi pure a meetings@karmanews.it 

PARTECIPA AL CONVEGNO

I RELATORI

Foto Pompas
Manuela Pompas
Giornalista, scrittrice, ipnologa
ADRIANO FORGIONE
Adriano Forgione
Editore, ricercatore
Alessandro Marcon scaled
Alessandro Marcon
Ricercatrice spirituale
MASSIMILIANO STEFFEN
Massimiliano Steffen
Ricercatore spirituale
Maurizio Martinelli1
Maurizio Martinelli
Ricercatore indipendente
PATRIZIO MARIOTTI
Patrizio Romano Mariotti
Ricercatore indipendente
Marco Rocchi scaled
Marco Rocchi
Ricercatore indipendente
enrico baccarini2
Enrico Baccarini
Giornalista, scrittore, editore
Mauro Aresu estive
Mauro Aresu
Radiestesista e bionaturopata
Soraya Ayub
Soraya Ayub
Speleologa e idrogeologa
Andrea Cogerino
Andrea Cogerino
Studioso di geografia sacra
DANIELA BORTOLUZZI
Daniela Bortoluzzi
Ricercatrice spirituale

Manuela Pompas
Giornalista, scrittrice, ipnologa
Ricercatrice spirituale, dirige il web magazine Karmanews. Importante divulgatrice nel campo della medicina olistica, la psicologia e la ricerca psichica, ha scritto numerosi libri su questi argomenti, sulla reincarnazione e l’ipnosi regressiva. Ha un canale YouTube molto seguito.

Adriano Forgione
Editore, ricercatore
Direttore editoriale della rivista mensile “FENIX – Enigmi e Misteri della Storia e del Sacro”. Si occupa professionalmente da trenta anni di enigmi del passato, del Sacro delle Civiltà Scomparse, Simbolismo e Alchimia ed è uno dei massimi esperti mondiali del fenomeno dei cerchi nel grano

Alessandro Marcon

Ricercaore e divulgatore

Ex funzionario dalla Soprintendenza Archeologica, ha cercato di dare risposte logiche e quanto più possibile documentate ai misteri che avvolgono la storia dell’uomo quali le civiltà extraterrestri, Atlantide, Piramidi, la reincarnazione, la rilettura di antichi testi.

Massimiliano Steffen
Ricercatore spirituale
Insegnante di meditazione trasformativa, contattato dai popoli di Shambhalla nel 2004 e condotto nei loro regni di luce nel cuore di Madre Terra, per comprendere una possibilità spirituale diversa di esistenza umana, che ora divulga attraverso le molteplici vie di condivisione.

Maurizio Martinelli
Ricercatore indipendente
Studioso di antiche civiltà e di rapporti con esseri non terrestri. Attualmente sta studiando i programmi educativi in atto sul pianeta Terra dedicati all’Homo Sapiens Sapiens ed i meccanismi della governance del pianeta Terra ed il profilo degli esseri non terrestri che la gestiscono.

Patrizio Romano Mariotti
Ricercatore indipendente

Ufologo, scrittore, conferenziere. Laureato in scienze politiche e sociologia, da oltre 40 anni, si distingue come personaggio poliedrico appassionato di storia antica e contemporanea. Spazia dallo studio delle religioni all’archeologia fino all’ufologia e alle tematiche “di confine”.

 

Marco Rocchi
Egittologo indipendente

Ricercatore, saggista, studioso dei testi esoterici egizi, è considerato uno dei principali esponenti dell’egittologia non ortodossa italiana. La sua profonda conoscenza della lingua geroglifica, nei suoi aspetti più reconditi, lo ha portato a condurre svariati viaggi in terra egiziana.

 

Enrico Baccarini

Giornalista, scrittore, editore

Laureato in psicologia e ha conseguito un Bachelor in Antropologia e uno in Studi Asiatici. È stato membro del CUN, fondatore del Comitato Interdisciplinare per le Ricerche Protostoriche e Tradizionali (CIRPET) e co-fondatore della rivista Archeomisteri, I Quaderni di Atlantide.

 

Mauro Aresu

Radiestesista e bionaturopata

Libero ricercatore, appassionato ed esperto di archeologia preistorica (già ispettore onorario per l’archeologia), in particolare di quella sarda, ha conseguito alcuni importanti ritrovamenti. Studia l’energia dei monumenti archeologici e l’impatto che questa ha sulla salute umana.

Soraya Ayub

Speleologa e idrogeologa

Coordinatrice scientifica di Akakor Geographical Exploring, prima donna al mondo ad immergersi nel lago Titicaca (Bolivia), e prima donna ad entrare nei tunnel della piramide Akapana (Tiwanaku, Bolivia). Ha diretto logisticamente e scientificamente le spedizioni di Akakor.

Andrea Cogerino

Studioso di geografia sacra

Laureato in filosofia, da quasi 30 anni si occupa di ricerca spirituale e di geografia sacra. Celebra matrimoni celtici e le feste della Tradizione druidica. In Valsusa e a Torino propone meditazioni guidate e accompagna le persone in esplorazione dei siti da lui scoperti e nei boschi.

 

Daniela Bortoluzzi

Ricercatrice spirituale

Dopo studi classici, linguistici e artistici. Partendo da una passione per l’Egitto, da oltre 40 anni studia il mistero dell’esistenza umana, l’archeologia proibita, la mitologia e le rispettive valenze storico-religiose. Per lei il Cosmo è una multi-dimensione abitata da Esseri di Luce.

PARTECIPA AL CONVEGNO

Karmanews, un magazine per conoscersi e ritrovare la via del Sé

Email: meetings@karmanews.it 

Questo sito non fa parte di Facebook o Facebook Inc. Inoltre, questo sito NON è approvato da Facebook in alcun modo. Facebook è un marchio registrato di Facebook, Inc.

This Website is not a part of Facebook or Facebook Inc. Additionally, this site is NOT endorsed by Facebook in any way.
Facebook is a trademark of Facebook Inc.