di Manuela Pompas. Pubblichiamo un articolo scritto per il bollettino dell’Aism, in ricordo di Eder, un uomo semplice, ma anche un grande sensitivo di grande levatura spirituale  Se ne è andato in silenzio, senza clamore, senza avvisare quasi nessuno della sua malattia, per non turbare né disturbare, come aveva fatto tutta la vita. Anche se molti lo cercavano – Giorgio ...

di Cristina Penco. Un ritratto del rivoluzionario ed eccentrico imprenditore sudafricano naturalizzato americano, che ha lanciato realtà innovative come Tesla, SpaceX e Paypal. “Un innovatore tutto genio e sregolatezza”. “L’uomo che ci porterà su Marte”. Di sicuro Elon Musk è un visionario e rivoluzionario, uno degli imprenditori più disruptive della nostra epoca. A inizio anno ha scalato la classifica dei ...

di Manuela Pompas. Un artista che non sarà facile dimenticare. Franco Battiato è stato un artista unico, geniale, sorprendente, che aveva esplorato generi musicali, linguaggi e filosofie. Adesso il suo “centro di gravità permanente” l’ha sicuramente trovato. Nella dimensione di luce che ha raggiunto da poco dopo una lunga malattia, un altro viaggio che lo incuriosiva e di cui non ...

di Giorgio Cozzi. Ritratto di un grande sensitivo, un fotografo americano che quando andava in uno stato d’ipnosi faceva diagnosi strabilianti e qualche volta prescriveva cure ancora sconosciute. Il 9 ottobre 1910 il New York Times pubblicò un articolo intitolato Un uomo colto diventa medico sotto ipnosi, riportando la storia di un uomo che aveva la straordinaria facoltà di andare ...

di William Giroldini. Ipazia fu una grande studiosa, filosofa, matematica e astronoma, vissuta nella seconda metà del IV secolo d.c. Questo mio articolo vuole essere un omaggio alla memoria di questa grande donna, autentica rappresentante del migliore spirito dell’umanità ed estremamente moderna. Ipazia è stata celebrata in romanzi, poesie, opere teatrali, quadri e, in epoca moderna, film. Era nata ad ...

di Giorgio Cozzi. I grandi personaggi della storia del paranormale hanno sempre suscitato ammirazione da una parte e sconcerto o opposizione dall’altra. Spesso ciò è dovuto al fatto che i sensitivi, anche i grandi, non sempre hanno percezioni esatte e quando falliscono sembrano dare ragione a chi li accusa di essere imbroglioni o indovini per caso. Tuttavia spesso si tende ...