di Massimo Biecher. Oggi si parla tanto di etica, anche nel mondo del lavoro. Vediamo qual è il suo significato etimologico e la sua applicazione Passiamo almeno un terzo della nostra giornata lavorando. Durante questo tempo siamo in contatto con colleghi, clienti, superiori e dobbiamo anche fare i conti con noi stessi, le nostre paure, le nostre solitudini ed i ...

di Manuela Pompas. Momento drammatico per le aziende bloccate da Covid 19 e per l’editoria, che già viveva momenti difficili. La lettera accorata di un direttore editoriale In questo periodo di coronavirus molte aziende sono chiuse e l’economia è parzialmente – e pericolosamente – bloccata. Tra queste, c’è un settore che mi riguarda personalmente, quello dei libri, quindi delle case ...

di Cristina Penco. Per i sex offender – molestatori e persecutori,  uomini e donne – sono necessarie misure coercitive e preventive, con approcci integrati e multidisciplinari di recupero Un insieme di comportamenti molesti o minacciosi tra cui pedinare una persona, farle continue improvvisate a casa sua o sul posto di lavoro, bombardarla con telefonate e messaggi, anche offensivi, compiere atti ...

di Cristina Penco. Le persone più soddisfatte? Secondo alcuni sondaggi, quelle che non hanno vincoli. Perché sentirsi realizzati non ha a che vedere con ciò che si ha, ma con ciò che si è e si vuole diventare. Da soli e con gli altri. E vissero per sempre felici e contenti… da soli. Come? Non recita proprio così il lieto ...

di Tiziana Etna. Per svago, per avventura, per conoscere, esplorare. O per vivere liberamente sesso e droghe. E infine per trovare bravi medici a buon mercato Esistono infiniti modi di viaggiare, tanti quanti sono i paesaggi di Gaia, tanti quante le opportunità che gli elementi offrono. Si può sciare, scalare le montagne, fare una crociera o immergersi in acque inesplorate, ...

di Maurizio Falcioni. Gabriele che, pur prigioniero a tratti della malattia mentale, grazie a una telecamera è diventato un homeless digitale Questa è la storia di un senzatetto, non quella di un barbone. Un barbone, come lui stesso tiene a precisare, è una persona che in qualche modo ha abbandonato il tentativo di vivere la vita, un senzatetto invece si ...