Questo il messaggio arrivato da una guida spirituale. Le vacanze sono un momento straordinario in cui possiamo disintossicarsi fisicamente e mentalmente dallo stress del lavoro e della vita in città (per chi non ha la fortuna di vivere “a misura d’uomo” in mezzo alla Natura), seguendo ritmi più naturali, mangiando in modo corretto e dormendo un sonno più rilassato. Ma ...

Dopo una primavera che sembrava inverno, è arrivata l’estate: una buona stagione per rigenerarsi e approfittare per disintossicarsi, leggere qualche buon libro e rivedere i propri programmi, ciò che abbiamo costruito di buono e ciò che vogliamo cambiare. Ricordando, come diceva un grande saggio, che l’anima non va in vacanza. Quindi invece di annullarci negli altri, nell’ozio, nella musica a ...

Alla fine di aprile Karmanews ha compiuto esattamente due anni e mezzo di vita, in cui siamo cresciuti in modo esponenziale, raggiungendo i 30mila followers al mese, grazie al nostro e al vostro entusiasmo (parola che etimologicamente significa “stare con Dio”) e a chi, da altre dimensioni, dirige i nostri destini. I nostri collaboratori, studiosi nel campo della scienza, del ...

E siamo a un nuovo giro di boa (purtroppo con una situazione mondiale economica ancora molto difficile, per non parlare di altri aspetti inquietanti). Abbiamo appena festeggiato l’ultimo dell’anno e poi il primo, che però è un errore… concettuale: l’anno dovrebbe iniziare il 21 marzo, il primo giorno di primavera, la nascita alla vita. Un cammino difficile ma necessario E ...

Il 2015 sta finendo, segnato da un periodo di violenze familiari (ogni giorno leggiamo sui quotidiani storie di femminicidi), centinaia di persone e di bambini morti in mare mentre cercano la salvezza sui barconi, atti di terrorismo che ci fanno pensare a una terza guerra mondiale già in atto, se pur “a pezzettini” come ha affermato mesi fa Papa Francesco,. ...

Qualcosa è successo. Mentre i profughi, quelli scampati alla morte, sbarcavano a migliaia sulle coste, soprattutto greche e italiane, noi abbiamo ascoltato tanti discorsi – anzi palleggiamenti – tra politici, governanti, Nazioni, dove tutti pontificavano, ma nessuno prendeva una decisione. Poi, qualcosa è successo. Un bimbo di 3 anni, raccolto senza vita sulla spiaggia di Bodrum, in Turchia, è diventato ...