di Terry Bruno. Una cosa non è giusta o sbagliata, è il significato che noi le diamo che la rende tale (come afferma Shakespeare). Come nasce la percezione degli eventi vissuti? Ognuno di noi ha una propria visione del mondo che è la conseguenza delle proprie esperienze che si sono formate attraverso il linguaggio e i sistemi rappresentazionali sensoriali. In ...

di Anna Colombo. È ora di fare un salto quantico della coscienza, passando dal 3° chakra (voglio) al 4° (amo incondizionatamente). Il cambiamento epocale che stiamo vivendo e attraversando è un tempo di grandi sfide, e altrettante grandi opportunità, perché ci offre la possibilità di evolvere ai livelli di coscienza superiori e, in particolare, al livello di coscienza del cuore. ...

di Francesca Santarelli. Tutti sperimentiamo blocchi, difficoltà, traumi: ma possiamo trovare in noi la forza di superarli. Nella prima puntata abbiamo parlato di crisi e di trasformazione. Vediamo ora la resilienza, la capacità di affrontare e superare un evento traumatico, un comportamento che si attiva: non c’è sempre, in ogni momento della nostra vita. Possiamo andare in crisi, ma non ...

di Francesca Romana Santarelli. Imparare a utilizzare l’immaginazione creativa e il pensiero intuitivo. Mi sono ritrovata in un periodo particolarmente difficile a spedire a tutti i miei pazienti un bel brano tratto dal Libro Rosso di Gustav Jung. Dal Libro Rosso di Jung “Capitano, il mozzo è preoccupato e molto agitato per la quarantena che ci hanno imposto al porto. ...

di Giorgio Cozzi. Attraverso gli stati modificati di coscienza si possono migliorare le proprie risorse nello sport e nella vita. La famosa canzone di Cenerentola che ha fatto sognare i bambini di diverse generazioni (ricordate? “I sogni son desideri / Chiusi in fondo al cuor (…) /Ma credi fermamente / E il sogno realtà diverrà”) ci dice che i sogni ...

di Ester Patricia Ceresa. Le tecniche per liberarsi dall’attaccamento a ciò che non c’è più e vivere nel qui e ora. Il passato è passato. Quante volte abbiamo sentito questa espressione: eppure nella pratica tra il dire e il fare c’è di mezzo un mare di emozioni che rendono difficile, a volte, lasciarsi il vissuto alle spalle. Il ricordo dei ...