di William Giroldini. Una ghost story inquietante con un finale imprevedibile che mostra come il passato a volte può tornare per vendicarsi. ra un pomeriggio di luglio e nel sole accecante e caldo del giorno il cacciatore di fantasmi si avviò verso la casa lugubre e pericolante posta al margine della vecchia fabbrica di mattoni, abbandonata da innumerevoli anni. Aveva ...

di William Giroldini. Lo sviluppo della teoria della Relatività. I viaggi nello spazio-tempo, i buchi neri e, infine, il paradosso dei due gemelli. Nella puntata precedente de La ricerca della vita nell’Universo eravamo arrivati a considerare la possibilità che civiltà tecnologiche potessero navigare fra le stelle della nostra galassia, ma a causa della grande distanza media fra queste civiltà (espressa ...

di William Giroldini. Un fitto banco di nebbia scaraventa il protagonista indietro di cinquant’anni: uno strano sogno o un incredibile salto temporale? La sveglia suonò puntuale ed ossessiva alle 7:15, ma dopo pochi istanti una mano sbucata da sotto le coperte le assestò una leggera botta ed il meccanismo della suoneria fu azzittito. Per Giorgio, questo significava l’inizio di un ...

di William Giroldini. Proviamo a indagare se è possibile scoprire se nella vastità del cosmo esistono altre forme di vita, magari intelligenti e tecnologiche C’è vita nell’Universo? Sicuramente sì (il nostro pianeta lo dimostra), ma di solito ci poniamo questa domanda per chiedere se nella vastità del cosmo esistono altre forme di vita, magari intelligenti e tecnologiche, oltre alla nostra. ...

di Giroldini William. Da moltissimi anni astronomi, astrofisici e fisici studiano un campo ancora misterioso, quello della materia oscura. Vediamo di che cosa si tratta. La nascita della ricerca della materia oscura è profondamente legata ai grandi progressi fatti in Cosmologia, la branca della Fisica che studia la nascita e l’evoluzione del nostro Universo. Fino al 1930 circa si credeva ...

di William Giroldini. Con l’ausilio di apparecchiature adatte, si può imparare a regolare molte funzioni biologiche autonome, come ad esempio la frequenza cardiaca. Le cosiddette medicine alternative spesso si pongono in alternativa a quelle più convenzionali e tradizionali, basate generalmente sulla somministrazione di farmaci o su tecniche irradianti. Esse hanno avuto larga diffusione negli ultimi 30 anni poiché si pensa ...