di Ubaldo Carloni. Viviamo in una realtà virtuale dove tutto ciò che percepiamo, quindi lo spazio-tempo, è illusione. Noi siamo coscienza nel grande oceano della Coscienza Secondo la simultaneità degli eventi – un caposaldo della meccanica quantistica – il passato, il presente e il futuro sono simultanei, non esistono di per sé. Il tempo non è dunque lineare, non progredisce ...

di Ubaldo Carloni. Questo metodo, che è sia indagine biomedica che terapia, si serve delle risposte muscolari, facendoci vedere come nel corpo la parte riflette il tutto Nel numero di febbraio ci siamo occupati di introdurre l’affascinante mondo della kinesiologia, un metodo di indagine biomedica che analizza la caduta del tono di un singolo muscolo o di una catena muscolare ...

di Ubaldo Carloni. Una tecnica efficace per comunicare con la psiche e scoprire le informazioni contenute nel profondo attraverso  l’interrogazione del corpo La parola kinesiologia deriva dal greco kinesis (movimento) e logos (studio, discorso). Nasce dalla chiropratica come studio del movimento del corpo, partendo dall’osservazione che sono i muscoli che lo muovono. Negli anni ha avuto grande sviluppo in campo ...

di Ubaldo Carloni. Il Natale (festeggiato anche da altre religioni) cade il 25 dicembre, una data collegata al solstizio d’inverno non riportata nel Vangelo Secondo la tradizione cristiana Gesù è nato il 25 dicembre a mezzanotte: ma tale data non è riportata in nessun Vangelo. Fin dai primi secoli i Cristiani svilupparono diverse tradizioni, basate quasi esclusivamente su ragionamenti teologici. ...

di Ubaldo Carloni. Come difendere l’organismo dalle minacce esterne (inquinamento e stress) e soprattutto da quelle interne, come cibo adulterato e cibo spazzatura La nostra salute dipende in gran parte dall’equilibrio psicosomatico, ovvero tra corpo, mente e psiche. Per semplificare, da ciò che immettiamo nel corpo (alimentazione e prodotti chimici) e dalle nostre emozioni. Tuttavia in questo articolo non tratteremo ...

di Ubaldo Carloni. Chi ha detto che la colpa è tutta del colesterolo? Non tutto è come sembra. I danni maggiori in realtà vengono dallo zucchero Molti scienziati furono finanziati negli anni ’60 dall’industria americana dello zucchero, per nascondere il collegamento tra consumo di zucchero e problemi cardiaci e spostare così l’attenzione sui grassi saturi. A rivelarlo sono una serie ...