di Silvia Alonso. Si beccheggia. L’oscillazione del mare scandisce il tempo verso l’orizzonte, accarezzandolo con la consuetudine di un’antica amante. È una lancetta generosa, mai tiranna come quella di voialtri che siete soliti tenerla immobile, sulla terra ferma, inchiodandola in mezzo ai polsi; voi che con la mente ingombra rincorrete le vostre astrazioni perché le mani sono sempre vuote, non ...

di Silvia Alonso. La scoperta inaspettata della maturità infantile e della coscienza ecologica nata dall’amore per la Natura. Non amo particolarmente gli scambi di confidenze tra mamme, forse perché mi considero piuttosto a corto di cultura in fatto di pappe e pannolini, e dopo un po’ le rendicontazioni del primo dentino perso, oppure il Toto maestra, tendono ad annoiarmi. Per ...

di Silvia Alonso. L’avvincente racconto di una madre che si è battuta contro il sospetto di autismo di suo figlio. Quando attorno allo scoccare dei due anni il tuo dolce frugoletto, che solo qualche mese prima sembrava un angelo sceso dal cielo, inizia a dare le testate contro il muro senza un apparente motivo, cadi giù dalle nuvole pensando che ...

di Silvia Alonso. Come un grande amore, attraverso una prodigiosa trasformazione, può sopravvivere alla cattiveria e all’invidia. anto tempo fa, alle due estremità di un mondo capace di volare sulle ali dei sogni, vivevano due grandi maghi. Erano Asher lo sciamano e Veleda, una donna druido. Asher viveva nelle assolate distese della savana africana, ai confini con l’Equatore, dove la ...

di  Silvia Alonso. La storia della principessa Sharbat tramutata per invidia in un serpente piumato da un mago cattivo. Ma un’aquila le fornisce la chiave per ritornare nel mondo degli umani… Tanto tempo fa, oltre la barriera sgargiante tra terra e cielo posta ai confini dell’arcobaleno, esisteva un regno mitico chiamato Shangri-la. Era un piccolo angolo di paradiso dove gli ...

di Silvia Alonso. Tanto tempo fa, in un’epoca ormai da tutti dimenticata, esisteva un mondo incantato dove i bambini vivevano in armonia con le fate, gli elfi e le creature magiche del giorno e della notte, come le gocce di rugiada e le lacrime di luna. Giocavano indisturbati con la pioggia di stelle e si divertivano a creare pupazzi di ...