di Franco Bianchi. Una rivisitazione attuale dell’incrocio di due fiabe, “Ali Babà e i 40 ladroni” e “Aladino e la lampada meravigliosa”, con tanto di morale. Avevo deciso di passare un po’ del mio tempo libero in mezzo alla natura. Mai e poi mai mi sarei immaginato di dover vivere un’avventura simile. Il deserto mi aveva sempre affascinato con i ...

di Franco Bianchi. La surreale situazione nella quale ci troviamo esige una presa di posizione per poter uscire dal tunnel nel quale ci siamo cacciati Ciò che ci sta accadendo negli ultimi quindici mesi è nuovo, imprevedibile ai più, contornato di paure e di incredulità. Ci si è abituati a fatica ad una situazione al limite del parossismo: molti si ...

di Franco Bianchi. È stato un periodo terribile. Ma in ogni medaglia c’è anche il lato opposto. Vediamo che cosa ci ha portato di positivo il lockdown e che cosa abbiamo imparato. Il futuro non è mai stato così buio e terrificante: morti ed ammalati, disgrazie, blocco dell’economia, il turismo che va in rovina, libertà limitate, paure ovunque, suicidi in ...

di Franco Bianchi. Al di là di quella porta c’erano dodici persone, vestite con tuniche bianche con lunghi capelli e barbe bianche candide. Ma solo una mi rivolse lo sguardo e la parola La vita è un’incognita e quando credi di essere in pace o di aver capito tutto ecco che bussa alla tua porta un evento che scombussola tutto ...

di Franco Bianchi. Di quali responsabilità si è fatta carico la classe politica e medica di questi mesi, segnati da instabilità, paura, confusione e fake news? Si poteva fare di più? E ora, stiamo uscendo dal tunnel? Nel marzo del 2020, cioè quasi un anno fa, mi sono permesso di fare alcune precisazioni sulla situazione in corso. Allora eravamo ai ...

di Franco Bianchi. Un’immaginaria intervista con la morte, una figura che ci fa tanta paura e che invece ci accoglie con amore e ci accompagna dolcemente nel viaggio dalla dimensione materiale a quella ultraterrena Buonasera sofisticata signora. Come vuole che la chiami?Buonasera a te. Grazie per essere così gentile. Solitamente le persone scappano appena mi vedono o vengo nominata. Può ...