Il culto nasce nella coscienza ed è un atto di amore. Poi, trascendendo il singolo, diventa una forma pensiero condivisa. Ma l’evoluzione democratica dell’affinità fra individui si annulla quando subentra un'azione manipolatoria ...