Agrodolce

Al Teatro della Cooperativa

Agrodolce

Un esilarante monologo di Claudio Batta (e di Ricardo Piferi) su un tema... quotidiano, caro a tutti gli italiani: l'alimentazione

Autori: Claudio Batta e Riccardo Piferi
Interprete: Claudio Batta
Regia: Riccardo Piferi
Teatro della Cooperativa, Milano, 17 e 18 settembre ore 20,45.

FullSizeRender.2Torna, a grande richiesta, al Teatro della Cooperativa, uno spettacolo che, attraverso l’ironia pungente e la comicità di Claudio Batta, ci fa riflettere su una tematica che ci riguarda tutti da vicino: il cibo. Per la gran parte degli italiani mangiare è una cosa sacra: siamo l’unico popolo che parla di cibo mentre mangia, quando non decide di improvvisarsi in una nuova dieta alla moda!
Tutto, chiaramente, a discapito della nostra salute. Quotidianamente, navigando su Internet, guardando la tv o ascoltando la radio, siamo costantemente bombardati da messaggi pubblicitari riguardanti alimenti, celebrati da accurate strategie di marketing che, curano colori, forme e dimensioni delle loro confezioni: il cosiddetto “cibo spazzatura”.
FullSizeRender.000Ogni volta che entriamo in un supermercato, senza rendercene conto, compriamo molti più alimenti di quanti in realtà ne necessitiamo. Lo spreco alimentare è un fenomeno che pone molti interrogativi sugli squilibri di consumo nel mondo e sulla disparità sociale tra chi spreca e chi non ha da mangiare. L’Italia, da sola, annualmente spreca circa 149 kg di cibo per persona.
Dati sbalorditivi che l’ecclettico Claudio Batta, acuto osservatore, ci racconta in un esilarante monologo divertendosi e divertendoci come non mai. Un monologo capace anche di smuovere le nostre coscienza su una tematica così attuale e fondamentale come l’alimentazione.
Il grande filosofo Feuerbach diceva: ”Siamo ciò che mangiamo”. Sarà ancora vero?

E poi... Diego Parassole: I consumisti mangiano i bambini

Autori: Diego Parassole e Riccardo Piferi
Regia: Marco Rampoldi
Al Teatro della Cooperativa, il 19 e 20 settembre ore 20:45

consumisti_stampa_emiliano_boga_25(1)Ma al Teatro Della Cooperativa gli spettacoli legati a questa tematica non finiscono qui. Infatti sabato 19 e domenica 20, Claudio Batta cede il testimone a Diego Parassole, che con lo spettacolo: I consumisti mangiano i bambini” prosegue il resoconto sull’alimentazione. Un titolo provocatorio per affrontare, col sorriso sulle labbra, il fondamentale problema della qualità di ciò che consumiamo. Anche qui come nei precedenti suoi spettacoli, Parassole, si dimostra capace di unire l’umorismo e la simpatia ad argomenti seri e fondamentali che ci riguardano tutti da vicino.

Vedi anche: https://www.karmanews.it/wp-admin/post.php?post=7713&action=edit