Il tocco del corpo e dell’anima

La seconda puntata sulla pratica e i benefici dell'agopuntura

Totoosart

La Medicina Cinese è immensa, infinita tanto quanto il percorso evolutivo dell’essere umano.

Luisa Sposito
Luisa Sposito, studiosa di MTC.

Abbiamo. visto nella precedente puntata come la sede delle emozioni sia il cuore, denominato l’Imperatore. Ovviamente le emozioni positive o negative.
Le emozioni dannose, o perverse, tendono a mirare al cuore: per questo motivo la natura ci ha dotati di un sistema energetico intelligente che si attiva tramite dei meridiani preposti, chiamati distinti, che spostano la disarmonia causata dall’emozione negativa in un altro posto del corpo in uno stato di latenza, per dare al corpo la possibilità di risolvere la questione in un momento più favorevole.

I luoghi in cui si trovano le latenze sono in genere le radici del nostro corpo, ovvero spalle, gomiti, polsi, anche, ginocchia, caviglie. Passata la burrasca emotiva, quando il corpo ritiene di aver le risorse per poter far fronte a quella disarmonia in latenza, la fa emergere con dolori o fastidi nelle zone già citate.

Questo processo può avvenire anche dopo anni, ma prima o poi avviene inesorabilmente e molto spesso, quando si lavora su queste disarmonie a livello manuale, si hanno sogni o sensazioni che richiamano alle emozioni vissute in quel dato momento in cui è avvenuto il fatto.

I collegamenti del Meridiano del Cuore
Il Meridiano del Cuore è collegato all’utero tramite il meridiano Bao Mai. Per questo motivo le sofferenze della donna maltrattata, vituperata, tradita e umiliata si manifestano con disarmonie all’apparato urogenitale, perché le emozioni di tristezza, sofferenza, rabbia e il senso di ingiustizia, attivano il cortisolo che in eccesso è dannoso.

anatomicaOpenClipart Vectorsl 2023188 1280
Immagine di OpenClipart-Vectorsl da Pixabay.

Le emozioni disarmoniche mirano al cuore, ma il cuore è l’Imperatore e deve essere difeso, così la disarmonia ricade sull’apparato genitale.
Questo è uno dei tanti esempi di cause di disarmonie; ciò che fa la Medicina Tradizionale Cinese oltre a indagare la sindrome, va alla radice del problema, pertanto scava nelle emozioni che sono quasi sempre la causa di disarmonie, Dunque la MTC ci parla della multidimensionalità dell’essere umano.

Per fare qualche esempio vediamo da dove arriva la nostra energia ancestrale denominata Cielo Anteriore: essa si manifesta nella Loggia Acqua, ovvero nei Reni e nella Vescica Urinaria; l’apparato uro-genitale fa parte di questa Loggia, l’embrione si sviluppa nell’acqua.

Al concepimento si stabilisce quanta e che tipo di energie dovrà avere l’individuo che si incarna a realizzare il suo mandato celeste stabilito con l’Architetto universale.
Questo tipo di energia rimane quella fino alla fine del mandato, mentre l’energia dei reni si può nutrire, preservare e stimolare.

Ogni giorno l’individuo, sin dalla nascita, attinge a questa energia. Quindi è come se dalla nascita cominciasse un conto alla rovescia per quanto riguarda il percorso di vita nella materia. L’energia del Cielo Anteriore contiene tutte le informazioni riguardanti la genealogia, sia sotto l’aspetto delle disarmonie, l’aspetto energetico e karmico, con punti di deficit e punti di forza. Insomma, siamo il risultato di quello che abbiamo fatto in precedenza come anima e, fisicamente, di quello che hanno fatto i nostri avi.

Come realizzare il mandato Celeste
20184Per dare modo di realizzare il mandato Celeste bisogna che ci sia l’alleanza con il Cielo Posteriore, ovvero gli organi della Loggia: Terra Milza-Pancreas e Stomaco, deputati all’elaborazione degli alimenti e alla digestione.

La Milza è la grande trasformatrice dell’energia del cibo, in energia da distribuire agli altri organi, è un po’ come la dinamo del nostro corpo. Lo Stomaco è denominato “Il Grande Pentolone di Macerazione”, digerisce il cibo e lo indirizza agli intestini. Oltre a digerire il cibo, esso digerisce anche le emozioni, quindi la vita.

Nella Loggia Legno troviamo il Generale con il suo luogo tenente, ovvero il Fegato e la Vescicola Biliare (Cistifellea); il Generale è lo stratega, quello che fa la stima delle risorse a disposizione per capire che un progetto è realizzabile, deve considerare tutto, anche una eventuale sconfitta e avere le risorse per affrontarla.

acupuncture bekaschiller
Foto di bekaschiller da Wikipedia

La Vescicola Biliare è poi quella che va in trincea a realizzare materialmente il progetto. Questa visione cosmologica dei nostri organi ci fa capire come effettivamente siano deputati non solo ad assolvere alle funzioni fisiologiche, ma fanno molto altro.

Per concludere, nella Loggia Metallo, abbiamo i Polmoni e il Grosso Intestino. Il meridiano di Polmone è denominato Maestro del Qi, è il primo meridiano del mattino che ha il suo massimo energetico che va dalle 03.00 alle 05.00, è il soffio del primo respiro ed è l’ultimo respiro della nostra esistenza in questo piano.
È legato al senso di giustizia e alla tristezza, molte fatiche nella respirazione sono dovute ad un mal vissuto.

Il Grosso Intestino è come un secondo cervello, è quello che deve lasciare andare e non solo in termini di scorie, ma anche in termini di attaccamenti zavorre che rallentano la nostra evoluzione. La MTC è davvero immensa, è infinita tanto quanto il percorso evolutivo dell’essere umano.

Immagine di copertina di Totoosart da Wikipedia

Laureata in scienze e tecniche psicologiche, Naturopata, maestra di Taiji Quan e counselor del benessere. Appassionata di lingua e cultura cinese, ha studiato a Pechino e Nanchino, specializzandosi in Medicina Tradizionale Cinese (che comprendono anche la lettura del polso, della lingua, tecniche di massaggio, la coppettazione) con tirocini svolti presso gli ospedali cinesi. Mail: luisasposito71@gmail.com