La musica binaurale

È uscito il CD "EDEN Binaural Music", della Spa Music Institute

woman listening music 600

L’effetto rilassante dei suoni binaurali utilizzati sempre di più per la gestione dello stress

Mary Hoffer e1712350103326
Mary Hoffer, direttrice della SPA Music Institute.

In occasione dell’uscita del CD EDEN Binaural Music, della Spa Music Institute, incontriamo la dottoressa Mary Hoffer, direttrice della Spa Music Institute, che si occupa di scegliere le musiche per le SPA in Italia e all’estero. Le chiediamo di parlarci dei suoni binaurali, anche se ormai è una pratica nota a molte persone che si occupano di benessere.

Domanda: Cosa sono i suoni binaurali ?
Mary Hoffer: La musica binaurale è stata scoperta nel 1839 da Heinrich Wilhelm Dove, medico e meteorologo prussiano. Da allora a oggi, si è diffusa in modo capillare. Essa prende il nome da un certo tipo di toni o battiti che vengono prodotti dal cervello quando riceve due suoni con determinate caratteristiche.

I toni binaurali, o battiti binaurali sono dei battimenti che vengono percepiti dal cervello quando due suoni con frequenza inferiore ai 1500 Hz e con differenza inferiore ai 30 Hz vengono ascoltati separatamente (meglio se attraverso cuffie o auricolari). È importante precisare che tali battimenti non sono conseguenza, come normalmente accade, di una sovrapposizione fisica delle onde sonore (cosa impossibile utilizzando degli auricolari), ma vengono generati direttamente nel cervello.

Le onde binaurali entrano in risonanza con l’organismo e attivano determinati processi neurologici sulla base dello scopo per cui sono state generate. La musica binaurale, infatti, può essere creata e adattata in modo specifico e mirato per raggiungere certi obiettivi.A ciò si aggiunge la semplicità applicativa e la totale compatibilità con terapie, anche di tipo farmacologico.

La base neurofisiologica dell’effetto sta nell’accrescimento dell’attività delle onde alpha emesse dal cervello e nell’aumento della sincronizzazione degli emisferi cerebrali. Ciò produce un miglioramento delle capacità di rilassamento, con un conseguente aumento delle prestazioni attive (lucidità mentale, miglioramento della qualità della vita e diminuzione dei dolori).

Binaural Healing MusicLa sincronizzazione emisferica cerebrale consente di attivare contemporaneamente e sincronicamente l’emisfero cerebrale sinistro razionale-analitico e l’emisfero cerebrale destro intuitivo-emozionale. In questa modalità aumentano le capacità intuitive e le possibilità di accesso alle informazioni inconsce.

L’obiettivo non è solo quello di alleviare e curare disturbi e patologie ma anche quello di evolvere la coscienza per portarla da uno stadio ordinario ad uno stadio più elevato di consapevolezza.

I risultati di queste musiche, dopo una sperimentazione su vasta scala, sono stati definiti “straordinari”. Sono utilizzate per il rilassamento, per sviluppare capacità immaginative e creatività, per aiutare la meditazione e l’ipnosi, per alleviare emicranie e mal di testa, per la riduzione del fabbisogno di sonno e l’induzione al sonno naturale, per l’eliminazione della depressione e dell’ansia, ecc…

Ricerche scientifiche suggeriscono che l’ascolto di suoni binaurali può avere una serie di effetti benefici, tra cui l’aumento della concentrazione, l’abbassamento dei livelli di stress e ansia e il miglioramento del sonno. Alcuni studi indicano anche che i suoni binaurali potrebbero contribuire a migliorare la memoria e le prestazioni cognitive.

Il potenziale dei suoni binaurali nel contesto della psicoterapia è affascinante. In diversi centri di psicoterapia in Italia e all’estero si sta esplorando l’uso di questi suoni come complemento al trattamento tradizionale. Considerando il loro effetto calmante e rilassante, i suoni binaurali potrebbero essere utilizzati come un efficace strumento di gestione dello stress, un’abilità cruciale nel trattamento di molte condizioni psicologiche.

Inoltre, dal momento che l’ascolto di suoni binaurali può favorire uno stato di profonda concentrazione, essi potrebbero essere utilizzati per migliorare l’efficacia delle tecniche di psicoterapia, come la terapia cognitivo-comportamentale (CBT) e la mindfullness.

Infatti, in uno stato di rilassamento profondo, i pazienti possono essere più aperti ed efficaci nell’esplorare e risolvere i problemi emotivi e comportamentali, inoltre aumenta la nostra longevità e qualità della vita oltre ad essere un balsamo per la nostra anima.

Binaural MusicD.: Come si possono utilizzare i battiti binaurali?
R: Anche se la terapia con battiti binaurali non dovrebbe sostituire alcun trattamento o farmaco prescritto dal medico, aggiungerli a una sana routine può essere uno strumento efficace per il rilassamento. Ci sono alcune situazioni comuni in cui i battiti binaurali possono rivelarsi utili.

Diciamo che se sei in un bar affollato e hai bisogno di studiare o di lavorare; i battiti binaurali possono aiutarti a bloccare le distrazioni e a concentrarti sul compito da svolgere.

Se sei appena tornato a casa dopo una lunga giornata di lavoro e hai bisogno di una transizione fluida nella vita domestica, possono anche aiutarti a lasciarti andare allo stress e a rilassarti mentalmente.

E se vuoi prepararti per una buona notte di sonno, puoi usarli come parte della tua routine di sonno.

D.: ci parli del progetto sella Spa Music Institute:  DNA 432 Hz ” EDEN ” Binaural Music and Healing Frequencies
R: SPA Music Institute è un gruppo di talentuosi strumentisti che operano nell’ambito della musica per il benessere con la super visione del compositore Rino Capitanata che ha curato la produzione inserendo alcuni suoi interventi musicali.

Questa beatificante musica viene impiegata con successo anche da centri SPA, Yoga, Centri Termali, Cliniche e Centri di Massaggio. Le delicate melodie dei musicisti guidano l’ascoltatore in uno stato di profondo rilassamento, necessario per poter vivere un’esperienza di vero benessere fisico e psichico.

Le musiche di Eden potranno piacevolmente essere impiegate anche per scopi strettamente collegati all’aumento di capacità creative, per ricreare a casa propria un’atmosfera di armonia e pace, per momenti d’amore, per ritrovare l’equilibrio interiore, accogliere intuizioni e programmare le nostre attività con la giusta ispirazione.

Per saperne di più
Ecco il link solo in versione digitale di EDEN Binaural Music

Ricercatrice, giornalista musicale, approfondisce da anni ogni aspetto della musica per il benessere psicofisico scrivendo articoli e libri sull’argomento.