E’ nato un nuovo genio?

E’ nato un nuovo genio?

A 15 anni un ragazzo americano studia un test veloce e poco costoso per individuare il tumore al pancreas, alle ovaie e al polmone

A soli quindici anni ha inventato un test veloce e poco costoso per individuare il tumore al pancreas (e anche per ovaie e polmone) , ricevendo il prestigioso premio della Intel International Science and Engineering Fair "Gordon E. Moore Award" (ricevendo anche 75 mila dollari). Un ragazzo, come jackha sottolineato lo scienziato Abirban Maitra, lo scienziato
che gli ha dato fiducia, di cui si sentirà parlare molto in futuro, un nuovo Edison. Jack Andraka è nato a Crownsville, nel Maryland, nel '97 e frequenta il liceo. Come ha raccontato alla Rome Maker Fair, all'inizio di ottobre, tutto è incominciato con la morte di un caro amico di famiglia per un tumore al pancreas. "Ho incominciato a fare ricerche sulle proteine tumorali (che sono ben 8.000) e i recettori, potenziali indicatori di un tumore al pancreas. Ne ho individuata una che mi sembrava interessante, perché presente in modo massiccio nel sangue dei malati". Così Jack ha elaborato un test per individuarla in fase precoce. C'era però il problema di testarla. Si è rivolto allora a 200 docenti della John Hopkins University e del National Institutes of Health, ma solo uno gli ha risposto, Abirban Maitra, esperto di cancro pancreatco, che l'ha chiamato nel suo laboratorio. Il test, che è stato messo a punto in sette mesi e brevettato, è più sensibile e più veloce degli altri esami e costa pochissimo (tre centesimi di dollaro, contro gli 800 degli altri). Questo è potuto accadere negli Stati Uniti, dove è premiato il merito al di là dell'età e, vorrei aggiungere, delle raccomandazioni e dal nepotismo, che da noi sono uno scandalo quotidiano.