Cosa raccontano i messaggi onirici

di Manuela Pompas. Questa volta parliamo dell’interpretazione dei sogni e del loro significato: come possiamo interpretarli.

Uno dei grandi argomenti di cui mi sono occupata è quello dell’interpretazione dei sogni, sul quale ho anche scritto alcuni libri, l’ultimo dei quali, I sogni dell’anima, è appena uscito (ed. Tecniche Nuove).
Cosa raccontano i messaggi onirici
Vediamo cosa raccontano i messaggi onirici. L’avventura onirica può essere vista come un racconto fantastico e spesso senza significato, come una rielaborazione dei fatti quotidiani e delle emozioni provate durante il giorno. Ma più ancora possiamo considerarla una chiave per entrare a contatto con l’inconscio o anche con la Coscienza superiore. I simboli ci parlano di noi, della nostra vita, delle nostre emozioni, delle nostre paure, dei conflitti, delle potenzialità.

Se mi scrivete, potrei rispondere alle vostre mail, interpretando i vostri sogni e fornendovi alcuni esercizi per interagire con essi. Intanto mi sono arrivate alcune alcune domande proprio sui sogni.  Eccole.

Cosa vuol dire sognare di non superare un esame?
“Sono Claudio e ho 43 anni. Ho spesso degli incubi ricorrenti, per cui mi sveglio turbato, con un senso di inadeguatezza, come di fronte a un problema irrisolvibile. Per esempio sogno spesso di sostenere un esame all’Università e non so rispondere per cui vengo bocciato, anche se nella realtà mi sono laureato. Oppure qualcuno guida la mia auto e mi porta fuori strada. Che significato hanno questi sogni?”

Cosa raccontano i messaggi onirici
Foto di Gerd Altmann da Pixabay

Gli incubi in sé non sono negativi, perché attraverso di essi si scaricano le tensioni e le paure della giornata. Inoltre sono sempre indicazioni di paure o di conflitti. Però se hai paura di non superare un esame è possibile che tu ti senta inferiore o inadeguato di fronte a un compito lavorativo, ti senti “sotto esame” da parte di un superiore e hai paura di essere impreparato, proprio come accadeva a scuola o all’Università. Così l’altro sogno. Non sei tu a guidare la tua macchina, la tua esistenza, lasci che siano altri a decidere per te. E quindi ti lasci condizionare, manipolare, guidare, vivi situazioni in cui ti senti costretto ma che non ti appartengono. Puoi meditare su cosa vorresti fare o cambiare, visualizzare la situazione che ti crea difficoltà e immaginare un finale diverso in cui tu esci forte e vittorioso. Prova a preparare in meditazione un colloquio di lavoro, una situazione visualizzandola come vorresti che fosse e vai all’incontro sicuro di te.

Sogno che in casa ci sono perdite d’acqua
“Ciao, mi chiamo Giovanna. Sono una persona molto emotiva e sensibile, ma anche ansiosa. Mi capita spesso di sognare di trovare la casa allagata, magari si rompe un tubo, o l’acqua scende a catinelle dal soffitto o entra sotto le porte durante un temporale. Recentemente ho sognato anche un mare in tempesta, con onde alte e minacciose. Puoi darmi una spiegazione?”.

Cosa raccontano i messaggi oniriciLe perdite d’acqua simboleggiano spesso perdite di energia. Potrebbe essere che non riposi abbastanza o non sai ricaricarti: se è così puoi farti dare dal medico degli integratori, cercare di dormire bene (per questo ci si può dare dei comandi mentali prima di addormentarsi), imparare a fare tecniche di rilassamento (Training Autogeno). Oppure l’acqua che penetra a tradimento potrebbe essere anche una “invasione”, qualcuno che invade il tuo territorio e ti porta via energia.
Ma l’acqua simboleggia anche le emozioni: il mare in tempesta rappresenta una tempesta interiore, emozioni simili a grandi onde che ti sopraffanno, tanto da sentirti in pericolo, come di fronte a uno tsunami. Dici di essere emotiva, quindi lavorare su questo aspetto della tua personalità.

Prova a usare tecniche di respirazione e di rilassamento e in meditazione chiedi alla tua coscienza come affrontare queste situazioni.
Un buon esercizio è quello del grounding, del radicamento, che si fa in bioenergetica. Puoi anche di immaginare in stato meditativo di essere un albero, dal tronco imponente, le cui radici affondano nel terreno mantenendolo stabile e radicato. Senti come sei forte e come affrontare qualunque tempesta e prova a riportare questa sensazione anche durante la giornata.

L’immagine di copertina è di Foto di Pete Linforth da Pixabay.

Manuela Pompas
Giornalista, scrittrice, ipnologa, è considerata un'importante divulgatrice nel campo della medicina olistica, la ricerca psichica, la psicoterapia transpersonale. Ha scritto numerosi libri su questi argomenti e la sua ricerca cardine riguarda la reincarnazione attraverso l'ipnosi regressiva. Spesso ospite nei convegni come relatrice sulle tematiche che riguardano la sopravvivenza, è stata spesso in radio e in Tv e ha condotto anche trasmissioni in una Tv privata. Mailto: manuela.pompas@gmail.com