Manuela Pompas

Giornalista (per 30 anni redattrice di Gioia), è considerata una delle maggiori divulgatrici nel campo della ricerca psichica e spirituale in Italia, affrontando le tecniche legate alla psicologia (ipnosi, rilassamento e visualizzazione, rebirthing), le medicine naturali (omeopatia, agopuntura, medica ayurvedica ecc.) e le discipline umanistiche (bioenergetica, gestalt, tecniche corporee, psicologia transpersonale). Ha cercato di indagare nei campi legati alla conoscenza profonda dell’individuo, in un percorso parallelo a quello degli studiosi americani, che hanno tralasciato lo studio dei fenomeni paranormali per approfondire lo sviluppo del potenziale umano.

Formazione professionale

La sua storia di giornalista è atipica: infatti, oltre a intervistare i maggiori esperti italiani e stranieri, ha partecipato a numerosi workshop, diventando leader di gruppo. Il suo percorso di formazione individuale comprende:

  • 1967-68: Analisi junghiana.
  • 1975: Training autogeno con Luigi Peresson (fondatore del Cisspat), di Padova.
  • 1976/78: Bioenergetica: seminari con Alberto Zucconi, Eva Reich e Jules Grossman.
  • 1979-80: Ipnosi: corso biennale all’AMISI, con una tesi sulla regressione ipnotica.
  • 1981- 90: Analisi transazionale: 101 con Levy a Parigi, e 2 workshop con Kohlreiser presso l’Istituto Berne di Milano.
  • 1997-2000: Rebirthing: Corsi con Patrice Ellequain e Béatrice Santoz.
  • 2008-2009: Corso di Counseling della Scuola Alkemia, di Alberto Caddeo

Telefoni e mail

Tel. +39 02 48000390
cell. 333 5982880
manuela.pompas@gmail.com